Home Organismi Lieve miglioramento per il lavoro dei giovani

Lieve miglioramento per il lavoro dei giovani

Condividi

Il tasso di disoccupazione giovanile (15-24anni) a maggio è al 38,5%, in calo di 1,3 punti percentuali su aprile, ma in rialzo di 2,9 punti su base annua. Lo rileva l’Istat (dati provvisori). Risultano in cerca di lavoro 647 mila ragazzi.