Home Organismi La rete Telecom fa gola anche a Wind

La rete Telecom fa gola anche a Wind

Condividi
«Lo scorporo della rete Telecom? Sarebbe una decisione di buon senso. Una società delle reti sarebbe un progetto strategico che serve al Paese. Se questo dovesse avvenire, Wind Infostrada sarebbe disponibile a conferire una parte dei propri asset di rete fissa per avere una quota di minoranza nella società. La torta è una rete di circa 22 mila km di backbone in fibra ottica e di circa 5mila km di anelli urbani (Man)». È quanto afferma Maximo Ibarra amministratore delegato di Wind, in un’intervista al Sole 24 Ore. Ibarra vede con favore il possibile matrimonio fra Telecom e H3G ma sulle possibilità che questo consolidamento possa avvenire un domani per iniziativa di Wind, se l’affaire Telecom-H3g non dovesse aver seguito, la replica è secca: «la domanda va girata agli azionisti».