Home Organismi Inflazione, per le famiglie stangata da 419 euro

Inflazione, per le famiglie stangata da 419 euro

Condividi

I dati sull’inflazione resi noti dall’Istat evidenziano «una pericolosa inversione del trend in un momento in cui la domanda ed i consumi continuano invece a precipitare». Lo afferma in una nota il Codacons calcolando che si tratta di «una stangata che complessivamente equivale, in termini di aumento del costo della vita, a 419 euro per una famiglia tipo di 3 persone e a 345 euro per una di 2 componenti». Il problema è legato «alla scarsa concorrenza – prosegue l’associazione dei consumatori – e alla mancate liberalizzazioni che consentono, nonostante la crisi, di poter speculare su alcuni prodotti stagionali come la frutta ed i pacchetti turistici. L’aumento dei prezzi della frutta fresca, +6,9%, ha dell’incredibile e dimostra come il Governo debba al più presto intervenire sulla filiera agroalimentare». Per il Codacons poi «gli aumenti esorbitanti su base mensile che si sono registrati nel settore del turismo dimostrano come non esista una vera concorrenza tra i tour operator o nel settore dei trasporti».