Home Organismi Germania in difficoltà: tagliate le stime di crescita.

Germania in difficoltà: tagliate le stime di crescita.

Condividi

La Bundesbank ha tagliato le stime di crescita per la Germania nel 2013 e nel 2014 e rileva come «molto dipenderà dalla stabilizzazione dell’area euro». La banca centrale tedesca prevede così un aumento del Pil dello 0,3% quest’anno contro lo 0,4% previsto precedenza e un +1,5% nel 2014 rispetto al +1,9% della vecchia stima.