Home Organismi Fiat torna a indebitarsi sul mercato: arriva un bond per comprare Chrysler

Fiat torna a indebitarsi sul mercato: arriva un bond per comprare Chrysler

Condividi

La Fiat annuncia la sua intenzione di procedere ad una emissione obbligazionaria benchmark denominata in euro, subordinatamente alle condizioni di mercato. Lo rende noto il gruppo torinese in un comunicato. L’emissione obbligazionaria, si legge nella nota, sarà effettuata da Fiat Finance and Trade Ltd., sociètè anonyme, società interamente controllata da Fiat, nell’ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat. I termini finali dell’emissione saranno definiti al momento del pricing in base alle condizioni di mercato. In caso di emissione, Fiat Finance and Trade Ltd., sociètè anonyme, conclude la nota, richiederà la quotazione dei titoli nonchè l’ammissione alle contrattazioni, presso il mercato regolamentato irlandese (Irish Stock Exchange).