Home Organismi Fallimenti delle banche, la Ue accelera

Fallimenti delle banche, la Ue accelera

Condividi

La Commissione europea è pronta a presentare oggi un nuovo meccanismo di risoluzione unico per le banche della zona euro in difficoltà. Un progetto che regola il processo di ristrutturazione e fallimento ordinato degli istituti finanziari del Vecchio continente in cui la Commissione giocherà un ruolo primario, accanto alla Banca centrale europea (Bce). I Commissari europei si riuniranno già da questa mattina a Bruxelles per discutere e illustrare questo meccanismo che rappresenta un ulteriore passo avanti verso l’unione bancaria d’Europa. La Germania, però, ha già fatto sapere più volte e anche ieri che non se ne fa niente. Almeno fino alle elezioni di settembre.