Home Organismi Draghi (Bce): politica monetaria accomandante, lavoro sarà una priorità

Draghi (Bce): politica monetaria accomandante, lavoro sarà una priorità

Condividi

La politica monetaria «rimmarrà accomodante per quanto sarà necessario» e la Bce resta «pronta ad agire se necessario». Lo ha evidenziato, intervenendo a Gerusalemme, il presidente della Bce, Mario Draghi. «La disoccupazione, soprattutto quella giovanile, è a livelli inaccettabili, soprattutto per i giovani», ed è «una priorità da affrontare» per i governi. Lo sostiene il presidente della Bce, Mario Draghi, introducendo i lavori di una conferenza a Gerusalemme.