Home Organismi Compravendite immobiliari giù del 25% nel 2012

Compravendite immobiliari giù del 25% nel 2012

Condividi

È calato del 25,7% il volume di compravendite delle abitazioni nel 2012 rispetto all’anno precedente, mentre il valore di scambio complessivo scende, parallelamente, di quasi 27 miliardi di euro. Tiene invece l’indice di accessibilità che misura la possibilità di accesso alle famiglie italiane all’acquisto di una abitazione. Sono questi alcuni dei dati contenuti nel Rapporto immobiliare 2013 presentato presentato oggi, sull’andamento del mercato residenziale nel 2012, realizzato dall’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate, in collaborazione con l’Abi.