Home Organismi Cdm su lavoro e Iva

Cdm su lavoro e Iva

Condividi

Verso aumento acconto Irpef. Le risorse per gli incentivi per nuove assunzioni, secondo la bozza del dl Lavoro sul tavolo del Cdm che decide anche sul rinvio Iva, ammontano per il Mezzogiorno a 100 milioni per il 2013, 150 per il 2014, 150 per il 2015, 100 per il 2016. Per le altre Regioni 48 per il 2013, 98 per il 2014, 98 per il 2015, 50 per il 2016. Il provvedimento è di 9 articoli in 19 pagine. Per coprire il rinvio dell’Iva si parla di un aumento dell’acconto Irpef di novembre.