Home Organismi Boom debito pubblico, salgono le entrate

Boom debito pubblico, salgono le entrate

Condividi

Il debito delle Amministrazioni pubbliche ad aprile aumenta di 6,5 miliardi rispetto al mese precedente, raggiungendo i 2.041,3 miliardi. L`aumento riflette principalmente il fabbisogno delle amministrazioni pubbliche  parzialmente controbilanciato dalla diminuzione di 3,9 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro. Lo comunica Bankitalia nel Supplemento al Bollettino statistico “Finanza pubblica”. Nei primi quattro mesi del 2013 il fabbisogno delle A.P. si è attestato a 46,6 miliardi, superiore di 0,5 miliardi rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2012. Nel mese di aprile le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 29,2 miliardi, in aumento del 3,9 per cento (1,1 miliardi) rispetto a quelle dello stesso mese del 2012 (28,1 miliardi). Le entrate tributarie nei primi quattro mesi dell’anno si sono attestate a 113,050 miliardi, con un aumento dell’1,58% rispetto allo stesso periodo del 2012.