Home Comunicati stampa Bce. Longobardi, misure importanti ora banche aprano rubinetti prestiti

Bce. Longobardi, misure importanti ora banche aprano rubinetti prestiti

Condividi
120214-paolo-longobardi

120214-paolo-longobardi“Le misure appena annunciate dalla Bce, che ha tagliato il costo del denaro, portato in terreno negativo i tassi sui depositi bancari e annunciato nuove operazioni di finanziamento a lungo termine per le banche, rappresentano importanti segnali per l’economia. Ci aspettiamo sia la crescita dell’inflazione, giunta al livelli bassi e preoccupanti, sia una significativa ripresa del mercato del credito”. Così il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, commenta le decisioni assunte oggi dal direttivo della Banca centrale europea. “Dalle banche – aggiunge Longobardi – ci aspettiamo una risposta rapida e incisiva: ora non hanno più scuse, devono riaprire i rubinetti dei prestiti sia alle imprese sia alle famiglie”.

Ufficio Stampa Unimpresa
a cura dell’Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Tel. 0818074254
Mob. 3351851384
Mail unimpresa@agopress.it
Web www.unimpresa.it
Fb www.facebook.com/unimpresa
Tw www.twitter.com/unimpresa