Home Organismi Avvio positivo per le borse europee

Avvio positivo per le borse europee

Condividi

Avvio positivo per le Borse europee, che tentano di recuperare parte dei punti persi la vigilia, quando si è diffusa la paura sulla situazione economica cinese. Sulle prime battute Milano segna un progresso dell’1%, Francoforte dello 0,76% e Parigi dello 0,97%. A Piazza Affari recuperano punti le azioni delle banche, nonostante lo spread rimanga in area critica, esattamente a 295 punti. Sono al palo Mediaset (inv.), dopo lo scivolone di ieri in scia alla notizia della pena di 7 anni decisa dai giudici del Tribunale di Milano per l’ex premier, Silvio Berlusconi, sul caso Ruby. Sono inoltre ben impostate le Finmeccanica (+1,7%) e le Tenaris (+1,7%). Fiat sale dell’1,8%, mentre il mercato attende novità dal fronte americano, ovvero sull’acquisizione della quota di Chrysler in mano al sindacato Veba. Fuori dal paniere principale si mettono in evidenza le Pininfarina (+3,9%) e le KR Energy (+6,1%), mentre vanno giù di oltre l’8% le Screen Service. L’euro passa di mano a 1,3129 dollari e a 127,98 yen, mentre il dollaro-yen si attesta a 97,46. Il petrolio è in lieve rialzo: il Wti quota 95,34 dollari al barile, segnando un progresso dello 0,17%.